A Misano c’è una vecchia casa infestata da fantasmi


Una casa infestata dai fantasmi! Ecco il racconto della protagonista della storia: “Mi sono trasferita in un banale appartamento a Misano Adriatico. Si tratta di un appartamento prettamente estivo, adattato per l’affitto invernale. Solitamente è quindi frequentato da numerose persone che si alternano di settimana in settimana durante l’estate.
Io ci starò fino a maggio. L’appartamento non è nuovo, probabilmente lo stabile è degli anni 60-70, le porte e il pavimento conservano le caratteristiche originali.

Arrivata nella nuova casa io e il mio compagno eravamo molto entusiasti. Subito dalla prima notte abbiamo cominciato a sentire scricchiolii strani, ma non conoscendo la casa non ci siamo particolarmente impressionati.


Tuttavia la mattina seguente, quando ci siamo svegliati, abbiamo trovato la porta principale di casa socchiusa. Subito abbiamo controllato i nostri effetti personali (cellulare, portatile, etc) e non mancava nulla. Esclusa la possibilità del furto sono cominciati i primi dubbi.

Gli scricchiolii si possono sentire anche di giorno, tutti i giorni e sono rumori che “partono” dai mobili, dalle tapparelle, dal frigorifero, dagli stipiti e non è semplicemente come se qualcuno li colpisse o ci sbattesse contro. Sono rumori impossibili da riprodurre fisicamente.
A Misano casa infestata da fantasmiIo sono un libero professionista e lavoro da casa. Dopo i primi 4/5 giorni di permanenza nell’appartamento, mentre lavoravo, sono come stata “investita” da un’ombra scura che ha provato a venirmi addosso, anche con una certa energia. L’ho sentita alle mie spalle, ma è come se in qualche modo l’avessi respinta, come se avessi uno scudo, e l’ombra mi è “rimbalzata” addosso finendo proiettata verso l’alto. E’ uscita dal soffitto e scomparsa dalla mia visuale.
Ho cominciato ad avere disturbi del sonno, per i primo mese in casa non ho quasi mai dormito più di 4 /5 ore per notte.

A volte si avverte un odore acre, di umido e muffa. L’odore non è costante, ma appare e scompare. Ho provato a cambiare il materasso anche se quello presente già nell’appartamento era di buona qualità. Sentivo delle “energie” che mi agitavano e bloccavano il sonno in un certo punto del letto, lo stesso succede al mio ragazzo, tanto che facciamo a cambio. Il letto è matrimoniale e facciamo a turno: chi dorme sulla piazza 1 la notte successiva dorme sulla piazza 2, e così via. Va un po’ meglio da quando abbiamo cambiato il materasso, ma non del tutto.

Ultimamente è capitato che una voce femminile ci incitasse a leggere un messaggio ricevuto sul telefono con un “su, su”. L’abbiamo chiaramente sentita sia io che il mio ragazzo, ma ovviamente non c’era nessuno. Non so alcune cose forse potrebbero essere suggestione, ma siamo in 2 in questa casa e abbiamo entrambi la sensazione che qualcosa non vada.

Quando resto da sola nella casa infestata e il mio compagno non c’è mi addormento con la TV accesa, una notte si è improvvisamente spenta. A volte noto dei repentini cambiamenti nell’intensità della luce, delle lievi e rapidissime ombre, ma non ho mai visto una vera e propria sagoma.

Abbiamo anche un gatto, ma si comporta normalmente… non l’abbiamo mai visto spaventarsi o cambiare improvvisamente comportamento.

Ritenete possibile che si tratti di una casa infestata? C’è qualche presenza? Vorrei mettermi in contatto con qualche associazione della zona, per sapere se ci sono state segnalazioni precedenti.
Vorrei evitare di affrontare un altro trasloco…”


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

34 Commenti su “A Misano c’è una vecchia casa infestata da fantasmi”

  1. Buongiorno, avrei bisogno di poter contattare il protagonista di questa interessante storia. Sono un Ricercatore di Attività Paranormali del GIAP Roma (Gruppo Investigativo Attività Paranormali). Il Signore in questione, voleva avere delle risposte ed eventualmente approfondire con una ricerca seria, ciò che ha vissuto in prima persona. Resto a disposizione. Grazie.

  2. Salve

    Sono Il Manzazzu L’ermetico con le spese di viaggio pagate e con un offerta vengo a prenderlo nel nome del Padre del Figlio e Dello Spirito Santo i monaci conservavano gelosamente le clavicule di Salomone propio per questi problemi

  3. Salve,
    faccio parte del GRPI (Gruppo Ricerca Paranormale Imola)
    non so quanto l’articolo sia aggiornato, comunque, se la fenomenologia fosse ancora attuale suggerirei una visita al nostro sito (www.grpi.it) e se gradito un approfondimento con un incontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *