Fantasmi orbs al museo DAMA, registrati in un video

Fantasmi orbs al museo DAMAFantasmi orbs al museo DAMA: manifestazioni di orbs, le misteriose sfere di luce, al museo di arte contemporanea DAMA di Capua a Caserta. Il curioso episodio è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza interne, il fenomeno documentato dal video presenta alcune brevi riprese significative di questi singolari “fantasmi” apparsi al museo.


Due sfere di luce quasi invisibili che volteggiano nella sala del museo, come si vede nel video caricato su YouTube da Evan De Vilde, artista e responsabile del museo.

Questo fenomeno, che molti esperti del campo dei fenomeni paranormali conoscono come gli orbs, è un effetto ottico risultante in piccole sfere che non sono altro che oggetti fuori fuoco.

E’ significante il fatto che sono riusciti ad attivare le riprese, infatti le telecamere della sala vengono attivate attraverso un sistema che si attiva con i movimenti di persone, cose, oggetti.

Le registrazioni, però, non mostrano alcuna presenza che ne giustifichi l’attivazione, oltre agli orbs fluttuanti che attraversano i muri con una traiettoria perfetta e indisturbata.

«Il Dama è ospitato all’interno di un edificio antico e prestigioso, un monastero del XVII secolo. In quei lunghi e bui corridoi e in quelle vecchie celle si consumarono eventi misteriosi ed oscuri. – Ha commentato Evan De Vilde. – Fino ad oggi non abbiamo mai riscontrato nulla di simile al museo DAMA… Chissà che non si tratti realmente di fantasmi di vecchi monaci».


Guarda anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *