Il fantasma del Palazzo di giustizia di Palermo


Il fantasma del Palazzo di giustizia di PalermoUn fantasma nel Palazzo di giustizia di Palermo? La testimonianza attendibile riferisce dell’avvistamento del fantasma di una donna vestita di bianco, con un foulard rosso al collo, che si aggirerebbe per i corridoi e le stanze del Palazzo di giustizia di Palermo.

Ad averlo visto sarebbe un carabiniere che lavorava nel turno di notte. Quando l’agente si è avvicinato per fermare la donna, quest’ultima è misteriosamente scomparsa.

Si tratta dunque di uno spettro? Oppure qualcuno si è introdotto nottetempo nell’edificio più blindato del capoluogo siciliano, beffando la sicurezza?


Di certo c’è che il carabiniere ha redatto una relazione in cui sostiene di avere visto nei corridoi una figura apparentemente di donna, vestita di bianco, con una sciarpa o un foulard rosso al collo: non appena il militare le si sarebbe avvicinato, sarebbe letteralmente sparita, in una zona in cui non c’erano vie d’uscita.

Il fatto è accaduto intorno alle tre del mattino.


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Un Commento su “Il fantasma del Palazzo di giustizia di Palermo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *