Il fantasma di Agnese nel Castello di San Giorgio a Mantova


Anche tra le sale del Castello di San Giorgio di Mantova si aggirano gli spettri, come in tutti i castelli che si rispettano, tra questi c’è il fantasma di Agnese Visconti.

Immerso in un paesaggio da favola questo castello custodisce da secoli il fantasma di Agnese e una serie di curiosità storiche e, come vedremo, di leggende e misteri.

Costruito sui ruderi della chiesa di Santa Maria di Capo di Bove nel 1406, voluto da Francesco I Gonzaga a difesa della città, il castello di San Giorgio è un edificio a pianta quadrata con quattro torri angolari e cinto da un fossato e tre ponti levatoi.

Il maniero, per lunghi anni fu la residenza di Isabella d’Este, moglie di Francesco II Gonzaga, tra le più celebri nobildonne del Rinascimento.


L’altro personaggio femminile legato al castello è Agnese, figlia di Bernabò Visconti.

Si narra che questa donna, sposatasi molto giovane, a soli 14 anni, con il coetaneo Francesco Gonzaga, fu fatta decapitare dal marito, accusata di tradimento con il Cavaliere Antonio da Scandiano. A lei fu mozzata la testa e l’amante fu impiccato.

I due vennero sepolti in un terreno sconsacrato, davanti al Palazzo Ducale di Mantova, dove tutt’ora si trova una targa in ricordo dello storico evento.

Come capita spesso chi muore di morte tragica non trova facilmente pace nel regno delle anime, così il fantasma di Agnese vagheggia ancora nei lunghi corridoi e nelle sale del castello e numerosi sono i testimoni che giurano di aver visto la sua figura e udito in modo distinto il lamento della giovane, che piange e implora perdono al marito.
Il fantasma di Agnese nel Castello di San Giorgio-Lapide
Sono tanti anche quelli che hanno visto delle flebili luci provenire dalle stanze del maniero e dal Palazzo Ducale, richiamando l’attenzione di molti acchiappafantasmi italiani.

I ghost hunter si sono concentrati anche su un secondo fantasma che si aggira tra le nebbie mantovane e che passeggia sotto i portici di Palazzo Ducale, si tratterebbe del duca di Mantova … ma di questo ne parleremo un’altra volta.


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

19 Commenti su “Il fantasma di Agnese nel Castello di San Giorgio a Mantova”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *