Il fantasma di Churchill perseguita un uomo in metro

Il fantasma di Churchill è apparso in una stazione della metropolitana di Londra e ha molestato un autista di pullman che era in attesa di un treno.

Arriva da Londra la foto che mostra il fantasma di Churchill. Sir Winston Churchill fu per due volte primo ministro inglese tra il 1940 e il 1955. Lo spirito dell’illustre trapassato avrebbe ‘molestato’ il ventitreenne Craig Cooper, un ignaro autista di pullman, che era in attesa del treno per tornare a casa, nella stazione della metro londinese di Queensway.

L’episodio è accaduto intorno alla mezzanotte, l’uomo ha avvertito una inquietante presenza in piedi dietro di lui, ma non si rendeva conto di che cosa poteva essere fino a quando non ha inviato una foto alla sua ragazza. E’ stata lei che ha notato nell’immagine la sagoma di un uomo calvo, al centro dell’inquadratura.

Secondo l’autista di pullman la figura inquietante impressa nella foto è il fantasma dell’ex primo ministro, che quando era in vita si è rifugiato nella stazione, in quel periodo dismessa e usata come bunker durante la seconda guerra mondiale.

Il giovane Cooper ha raccontato di essersi sentito intimidito, avvertendo anche una sensazione di panico.


“E’ stato come se qualcuno stava in piedi dietro di me e mi seguiva per tutto il tempo – ha detto – ero molto agitato così mi sono girato con la schiena contro il muro. Non è stato affatto piacevole trovarsi dietro il fantasm di Churchill, anzi era davvero raccapricciante, ma non ci ho pensato troppo fino a quando sono tornato nella mia camera d’albergo e ho visto la fotografia”.

Cooper e la sua ragazza hanno notato il bagliore bianco che appare sulla foto, che sembrano assomigliare ad una mano e a un volto. Poi ha aggiunto: ‘Ero molto nervoso. Se me ne accorgevo prima, lo seguivo su per le scale. Sono un grande appassionato del paranormale, ma prima d’ora non ho mai visto nulla di simile”.

La fotografia del fantasma di Churchill è stata scattata la scorsa estate, e da allora in quel luogo sono state svolte diverse indagini da parte di cacciatori di fantasmi, e molti concordano con il signor Cooper.

“Conosco molte storie – aggiunge – di persone che hanno visto il fantasma di Churchill in quella fermata della metro.

Alcuni sostengono che potrebbe trattarsi solo di un riflesso, ma la maggior parte di loro pensano che il fantasma sia autentico. Non poteva essere un riflesso di luce, si notano le mani della figura lungo i fianchi e il volto. E poi non c’era nessun altro laggiù”.
Il fantasma di Churchill perseguita un uomo nella metro 2

Dopo questa inquietante esperienza l’autista di pullman ha anche raccontato che in quella settimana non ha più preso la metropolitana durante la notte, per tornare in albergo ha preferito usare i taxi.

Il fantasma di Sir Winston Churchill, ex primo ministro inglese, in passato è stato avvistato altre volte nella stazione di Queensway, che si trova vicino a Hyde Park nel centro di Londra. Il primo caso ‘inquietante’ è stato segnalato nel 1980 da un passeggero in attesa del treno.

fonte


Guarda anche:

44 Comments on “Il fantasma di Churchill perseguita un uomo in metro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *