Il fantasma di West Yorkshire ripreso in Video

Il fantasma di West Yorkshire
Ripreso il fantasma di West Yorkshire, il fenomeno paranormale documentato da un video. Il fantasma di West Yorkshire è documentato da questo straordinario video, registrato in un appartamento della Gran Bretagna, nel lontano anno 1992.

Lo spettro è identificato con la sagoma umana che si vede in trasparenza nel filmato. L’autore che ha diffuso il video sul web racconta:

“In casa mia ci sono state attività paranormali per un periodo di circa dieci anni, tutto è iniziato nel 1991, e prima di trasferirmi in questa casa non ho mai creduto nei fantasmi.

Poi mi sono dovuto ricredere per delle cose inquietanti che sono successe, così ho deciso di filmare quanto ho potuto, sistemando una videocamera su un cavalletto in ogni stanza della casa e riprendendo in sessioni della durata di 1 ora, quando eravamo fuori casa.

Al nostro ritorno abbiamo guardato i filmati e in quello fatto in bagno abbiamo scoperto un fantasma. Ora finalmente tutti possono vedere quello che ho visto anch’io”.

L’appartamento dove si sono verificati questi fenomeni paranormali è stato costruito in un terreno dove prima sorgeva un cimitero …

La regione è un focolaio di attività paranormali con numerose storie di fantasmi. Dal fantasma senza testa che terrorizza il castello di Scarborough al monaco spettrale che infesta le rovine dell’abbazia di Bolton, innumerevoli testimonianze spaventose e storie da far rizzare i capelli.

Nel piccolo villaggio di Richmond alla fine del XVIII secolo, i soldati del castello scoprirono un tunnel sotterraneo che credevano avrebbe portato all’Abbazia di Easby. Non potevano però percorrere quel lungo e stretto passaggio perché era pieno di macerie, così escogitarono un piano: un piccolo tamburino avrebbe attraversato il tunnel mentre batteva il tamburo, in modo che i soldati potessero seguire il percorso dall’alto.

All’inizio, il piano sembrava funzionare. Arrivarono fino a Easby Woods, a solo mezzo miglio di distanza dall’abbazia, prima che il suono del tamburino cessasse. L’improvviso silenzio sconvolse così tanto i soldati che abbandonarono il compito e decisero di non esplorare mai più il tunnel. Alcuni credevano che il tetto fosse crollato sul ragazzo e gli avesse rotto il collo, mentre altri sospettavano che una bestia lo avesse divorato. Fino ad oggi, nessuno sa cosa sia successo al tamburino, ma il suono del suo strumento è spesso portato dal vento e si dice che il suo fantasma senza testa vaghi ancora in quella zona.


Guarda anche:


4 commenti su “Il fantasma di West Yorkshire ripreso in Video

I commenti sono chiusi.