Il fantasma nero del Castello di Barcaldine è una realtà


C’è un fantasma nero in un castello nero, costruito sulle sponde del lago Loch Creran in Scozia.

Il Barcaldine Castle ospita il fantasma nero, uno spirito irrequieto che da anni molesta la tranquillità di questo luogo ameno.

L’edificio si trova a circa 180 km da Edimburgo, sulla costa occidentale della Scozia.

Il Castello di Barcaldine, oggi è un B&B con pernottamento e prima colazione, un luogo molto ricercato, oltre che per i fantasmi, per ricevimenti di nozze.

La costruzione della fortezza risale al XVII secolo, quando fu costruito da Sir Duncan Campbell, di Glenorchy. Iniziato nel 1601 e completato nel 1609 il castello fu teatro del massacro di Glencoe, un tragico episodio della storia scozzese, avvenuto il 13 febbraio 1692 durante la Gloriosa rivoluzione.

Nel massacro, trentotto appartenenti al clan dei MacDonald di Glencoe furono uccisi dai loro ospiti sul territorio che i MacDonald avevano rifiutato di dare in segno di sottomissione al nuovo sovrano Guglielmo III d’Inghilterra. Altre 40 persone, tra donne e bambini, morirono di stenti a seguito dell’incendio delle loro case.

Le anime di questi poveri uomini trucidati tornano di frequente a tormentare quei luoghi.

Forse per la spietatezza del massacro non sono riusciti a raggiungere pacificamente l’aldilà.


il fantasma nero del castello di barcaldine 2
Barcaldine Castle

Ad infestare il castello c’è anche il fantasma nero di Donald Campbell avvistato nelle sale del Barcaldine alla continua ricerca del suo assassino.

Donald Campbell era il Laird di Barcaldine e nemico giurato di Stewart of Appin, che in una disputa personale lo uccise con la sua spada. Allora, l’astuto Stewart, pensò bene di darsi alla macchia e sfuggire così all’ira dei Campbell.

Il fantasma nero di Donald cominciò ad ossessionare suo fratello Duncan, che era all’oscuro della tragedia, quando però la notizia lo raggiunse, Stewart era già fuggito.

Duncan non poté quindi vendicare la morte di suo fratello.

Da quel giorno il fantasma di Donald Campbell infesta Barcaldine Castle. E’ stato avvistato da numerosi visitatori ed anche da alcuni ghost hunters.

il fantasma nero del castello di barcaldine 1
Interni del Castello di Barcaldine

Un cacciatore di fantasmi ha vissuto in prima persona l’apparizione durante un soggiorno nel Castello di Barcaldine.

La prima notte, intorno alle 2:30, è stato svegliato da una brutta esperienza, qualcosa gli schiacciava la schiena, avvertiva una forte pressione, come se qualcuno si fosse seduto sopra il suo corpo.

Inizialmente pensò ad un’allucinazione, poi con sangue freddo disse al fantasma di: “scendere”, e tutto svanì.

Il mattino seguente parlando con i gestori del B&B il ghost hunter ha scoperto che quella paurosa esperienza era stata vissuta finora da almeno altre 30 persone.


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

26 Commenti su “Il fantasma nero del Castello di Barcaldine è una realtà”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *