Notte di paura e graffi sulle pareti della nostra casa

Notte di paura e graffi sui muri della nostra casa

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. Isadora ha detto:

    Fatti plausibili. Ho fatto tinteggiare le pareti di casa, una tinta che mi piace molto,per cui facciamo molta attenzione, mio marito ed io, a non sporcare le pareti. Dopo una settimana andiamo da parenti, per un giorno. Torniamo e proprio in anticamera notiamo dei graffi molto profondi , esattamente cinque “unghiate “, sopra il divano. Nessuno era entrato in casa , naturalmente. Porta blindata chiusa , finestre lo stesso, non mancava nulla. Da dire che mio marito ha visto , una notte, un anno fa, quella che sembrava una persona , in camera da letto, in piedi, proprio accanto a me,mentre stavo dormendo. Ha chiesto” Chi sei?” , naturalmente senza ottenere risposta. Qnd qst essere si e’ allontanato, mio marito l’ha seguito. Entrato in bagno, si è dissolto .

  2. Apophis ha detto:

    Ma vi siete mai fermati a pensare, anche solo per un istante, su cosa siano i fantasmi e perchè secondo alcuni esistono? Io non credo ai fantasmi, ma con questo mio messaggio non desidero abbattere le vostre convinzioni: desidero solo stimolare la vostra curiosità. Io ho vissuto per anni in una casa che, a detta di molti, era infestata da un’entità malvagia. Io ero perfettamente consapevole di ciò e di conseguenza l’effetto suggestione avrebbe dovuto essere molto forte; invece non si è mai verificato nulla di anomalo e questo mi ha spinto a pormi delle domande. Sono convinto di non aver trovato la verità assoluta, però penso che i fantasmi siano in realtà un prodotto della nostra mente. I fantasmi (ma anche tutti gli altri miti, compresa la religione) esistono perchè noi esseri umani abbiamo bisogno di convincerci che non siamo soli nell’universo. Questa solitudine ci spaventa a tal punto che sempre, nella nostra storia, abbiamo inventato miti, leggende e divinità soltanto per avere una compagnia senziente con la quale confrontarci. Siamo completamente soli ed abbiamo paura di questa solitudine! Forse, se incontrassimo una civiltà aliena ci sentiremmo subito meglio ma, nel frattempo, popoliamo la nostra triste, angosciante e forzata solitudine di fantasie. Grazie per aver letto la mia opinione che, lo ribadisco, non è la verità assoluta e non pretendo che lo sia.

  3. Vita semeraro ha detto:

    ciao mi chiamo Vita Semeraro e di questi episodi ne ho tanti sono costantemente in contatto con entità

  4. Chris ha detto:

    Salve, mi chiamo Chris,e sono il fondatore di un team di ricerca sul paranormale.. Sono molto interessato a questa vicenda, e mi piacerebbe mettermi in contatto con la vittima di questi episodi.. É possibile rintracciarla?.. Grazie per l’attenzione..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *