Un Bed and breakfast molto inquietante da fare paura

Circa un anno fa con mia moglie abbiamo deciso di trascorrere una breve vacanza in Puglia, e diversamente dalla solita camera di albergo si è scelto di provare un Bed and breakfast.
In questo “appartamento” situato nella zona vecchia di Bari dovevamo rimanerci due settimane, come programmato. Solo che questo non è successo, perché appena arrivati, sono cominciate a succedere delle cose strane e molto inquietanti.

Un Bed and breakfast molto inquietante da fare paura
Prima ancora di aver disfatto le valigie mia moglie mi chiese se volevo bere qualcosa. C’era solo acqua e una bibita fresca in realtà, comunque, le risposi di sì e presi un bicchiere di vetro dalla credenza, mentre lei apriva la bottiglia.
Non appena mi versò la bibita e riempì il bicchiere, questo mi volò dalla mano andando a frantumarsi in mille pezzi sul pavimento. Mia moglie mi urlò contro per la mia goffaggine, ma cercai di spiegargli che il bicchiere non mi era scivolato dalle mani, piuttosto era incredibilmente schizzato in aria!

Quella stessa sera, dopo aver cenato fuori, andammo a dormire, e devo dirvi che in quella stanza faceva tanto freddo, eravamo entrambi a disagio. Io ho un sonno abbastanza leggero, mi sveglio al minimo rumore o se qualcuno sussurra, ma quella notte ero insonne e avevo gli occhi come uno zombie, finché non ho sentito un rumore spaventoso in cucina.

Sembrava qualcosa che raschiava e sbatteva, e uno stridio forte, così forte che pensavo ci fossero i ladri. Terrorizzato dalla situazione mi sono alzato e sono corso freneticamente a controllare la cucina del B&B, non c’era niente. Mia moglie non si era accorta di nulla ed era rimasta a dormire, mentre quei rumori inquietanti sono andati avanti per circa un’ora, sicuramente c’erano i fantasmi.

La mattina seguente le ho raccontato tutto e senza perdere tempo abbiamo fatto le valigie e siamo andati via da quel Bed and breakfast. Non riuscivo a spiegarmi cosa poteva essere accaduto quella notte, ho controllato la cucina ed era tutto in ordine, fino a quando mentre andavamo via, voltandomi indietro vidi quella che sembrava una figura scura dietro la finestra della camera da letto, aveva gli occhi infuocati e mi fissava con un brutto ghigno.
Naturalmente, questa è una vacanza che non dimenticherò mai!


Ti potrebbero interessare anche:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *