Un fantasma inquietante a lume di candela appare in un museo


Un fantasma inquietante a lume di candelaQuesta foto mostra il fantasma inquietante di una vecchia megera che sembra guardare attraverso la luce di una candela. Lo scatto ha messo paura ai dipendenti di un museo, che da alcune settimane hanno organizzato una vera e propria “caccia ai fantasmi”. Lo spettro è stato “catturato” tra i manufatti esposti in una sala dell’edificio lo scorso maggio, ma solo ora se ne è avuta notizia.
Nel corso di una serata alla ricerca di spiriti ed ectoplasmi il personale del Torquay Museum (Inghilterra) ha fatto centro nella zona denominata “Old Devon Farmhouse Gallery”, una raccolta di mobili e oggetti provenienti da una casa colonica di circa 300 anni fa.


Le sale del museo a quell’ora erano chiuse e non c’era nessun altro nella stanza quando è stata scattata la fotografia con il fantasma, che fa parte di una serie di scatti casuali.

Carl Smith, direttore del museo, ha dichiarato: “Abbiamo visto qualcosa al centro della foto e quando abbiamo regolato il contrasto è apparsa chiaramente la donna. E’ stata una vera sorpresa, anche se piuttosto inquietante.

Osservando bene la fotografia, sembra che il fantasma esca dal pavimento. Non c’era nessun altro presente quando è stata scattata la foto, quindi non riusciamo a spiegarlo. E’ un mistero, e non sembra esserci altra spiegazione.”

Lo scatto, come dicevamo, è stato ripreso a maggio, ma si è scoperto solo di recente, quando il direttore Smith ha preparato le foto per organizzare una notte paranormale al museo.

Il fantasma inquietante si è “materializzato” intorno alla mezzanotte, davanti al camino ubicato in fondo alla sala che espone gli oggetti appartenuti a una vecchia casa colonica, e donati al museo da un benefattore.

Su questo punto il direttore Carl Smith ha aggiunto che: “Tutti i mobili e le attrezzature esposte, nel tempo hanno interagito con molte persone, e forse per questo motivo si è materializzata l’energia.

Eravamo molto eccitati da quell’immagine. Stavamo esaminando tutte le foto di quella sala, e dopo poco, osservando più da vicino abbiamo notato che una di queste era piuttosto inquietante.”

Torquay Museum
Torquay Museum

In fondo non è l’unico episodio, perché c’è stata molta altra attività paranormale in quel museo, come libri che volano via dagli scaffali e visitatori che hanno raccontato di aver visto una donna di epoca vittoriana che indossava un abito blu.

Il Torquay Museum è stato fondato nel 1844 e la sua attrazione principale sono i resti mummificati di un bambino di quattro anni, provenienti dall’Antico Egitto.


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

17 Commenti su “Un fantasma inquietante a lume di candela appare in un museo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *