Una casa infestata

Una casa infestata
La storia che sto per raccontarvi mi è successa due anni fa, in una casa infestata. I miei genitori sono pensionati e hanno deciso che volevano viaggiare in tutta Italia con il loro camper. Così la mia migliore amica mi ha chiesto se volevo trasferirmi da lei, in modo da non restare sola per tutto quel tempo.

La sua è una bella casa, anche se un po’ fuorimano, con due camere da letto e l’arredamento d’epoca, ma aveva qualcosa di inquietante. Anche se ero titubante alla fine ho accettato l’invito.

Per tutto il tempo trascorso lì ho avuto la sensazione che qualcuno mi stesse guardando. Quando eravamo al piano di sotto si sentivano dei passi che camminavano al piano di sopra. Almeno due volte alla settimana il telefono di casa squillava e quando gli rispondevamo era sempre muto, e naturalmente il numero del chiamante era sconosciuto. La sedia a dondolo che si trovava in veranda alcune volte si muoveva da sola. Come potete capire l’atmosfera non era per nulla rassicurante, e non sono mai riuscita a riposare bene la notte.

L’episodio più spaventoso in quella casa infestata accadde una notte, ero sdraiata sul letto, non pensavo a nulla di particolarmente inquietante, pensavo solo alla giornata appena trascorsa. Alzai lo sguardo verso il soffitto e improvvisamente apparve un viso d’uomo che si avvicinò verso il mio. Mi sono detta: “Ma che c…”, “Che cos’è questo?” e velocemente svanì.
Ero letteralmente spaventata, anzi paralizzata dallo shock, ho pregato finché non mi sono addormentata. Quella strana figura doveva essere un fantasma, aveva un occhio gonfio, capelli rossi chiari e i baffi.

La mattina ne ho parlato alla mia amica. Mi disse che da quando lei viveva lì, non ha mai avuto problemi. Solo una volta successe che sua madre si era sentita come se qualcuno la osservava e cercò di spingerla giù per le scale.
Comunque la mia amica mi ha confessato che all’inizio degli anni ’80 in quella casa si era ucciso un uomo e sua moglie ha venduto la casa a loro.

Ora voglio solo sapere se questo si è sparato in testa e se aveva i capelli rossi chiari e i baffi …


Ti potrebbero interessare anche:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *